Swap Party di Cianfrusoteca: regole per partecipare

Una serata di baratto ed eco-shopping curata da Cianfrusoteca in occasione del Ri-Crea Festival. L’appuntamento con lo Swap Party è venerdì 21 settembre alle ore 19.30 presso le Officine Cantelmo.

Cos’è

SWAP COME ECOLOGIA
Lo Swap Party è la festa dello scambio, uno shopping a costo zero. Partecipare significa dare un contributo all’ecologia poiché scegliamo di alimentare il circuito del riciclo invece che quello del consumo. Significa essere consumatori critici, informati, consapevoli; risparmiare materie prime, energia e soldi!

SPIRITO DI CONDIVISIONE
Lo Swap Party si basa su semplici regole per garantire un baratto equo e partecipanti soddisfatti.

DIVERTIMENTO
Lo swap è un momento di incontro e di svago, un’occasione per fare nuove amicizie. Per cui, prima di tutto, portate un sorriso!

Come funziona:

Per partecipare allo Swap Party porta con te da 1 a 5 capi/oggetti da scambiare. E’ importante che siano in buone condizioni, indossati poco, tenuti con cura, puliti e lavati. Ad ognuno verranno assegnate delle stelle che ne indicano lo stato:
 nuovo
 semi-nuovo
 usato

Il green credit accumulato (in stelline-valore) è da utilizzare durante lo swap. I capi swappati non possono essere cambiati. Scegliete quindi con calma, senza fretta, tra una chiacchierata e una stretta di mano. I capi e gli oggetti non swappati resteranno alla Cianfrusoteca in attesa del prossimo utilizzatore o festa dello scambio.

COSA PORTARE: abbigliamento, borse, scarpe, occhiali da sole, accessori, cinture, cappelli, cravatte, sciarpe, foulard.
COSA NON PORTARE: oggetti troppo ingombranti, gioielli, intimo, costumi da bagno.

Lo Swap Party inizia alle ore 19.30. Consegna ciò che hai da scambiare prima dell’inizio della festa.

Scarica qui il regolamento

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>