I doni della cianfrusoteca a “la primaVERA maniFESTA”

«Vieni senza denaro e divertiti. Conoscerai la felicità autentica». È questo l’invito che l’associazione “lab. Omar Moheissi”, promotrice dell’evento, rivolge a tutti, abitanti e non.

Sabato primo di giugno a Villa Baldassarri nel cuore del borgo si potrà trovare una grande festa di comunità in un piccolo paese del Salento. Giunta quest’anno alla sua sesta edizione, “La primaVERA maniFESTA: Autoproduzione, dono e ospitalità” promuove l’idea di sviluppare un percorso di resistenza consapevole per la difesa del saper fare e di tutto quel patrimonio immateriale comunitario costantemente mortificato dal processo di omologazione che viviamo.

Il programma della manifestazione è articolato in un percorso di partecipazione attiva della comunità e sostenuto da tante associazioni che da anni lavorano sull’idea che una società sobria, equa e giusta sia non solo possibile ma necessaria. Al centro della serata conviviale ci sono musica, teatro di strada, leccornie locali e vino contadino a cui si aggiungerà baratto e dono grazie al contributo degli amici di Piazza Baratto, Luogo Comune e Cianfrusoteca. Non mancherà un momento di riflessione e di confronto con un dibattito sui temi dei beni comuni, dell’autoproduzione e della nuova agricoltura.

«Nella festa vediamo l’opportunità di manifestare la nostra convinzione che un’altra idea di comunità è ancora possibile. Per noi è una giornata vissuta nella convivialità delle relazioni, in cui è possibile affrancarsi dal denaro, fruire di cultura, gustare insieme le specialità culinarie e, nello stesso tempo, si possa riflettere sulla dimensione comunitaria: dalla bontà delle produzioni caserecce alla generosità dei suoi abitanti. Ovviamente siete tutti invitati» è quanto fanno sapere dall’associazione promotrice dell’evento.

Partecipano in vario modo, infine, le associazioni FucinAsud, Circolo Foundry, Ruotando Ciclofficina Popolare, Il Formicaio, Amnesty Lecce, Proloco Villa Baldassarri e Cianfrusoteca.

Tutti in piazza: la convivialità è servita!

CLICCA PER IL PROGRAMMA DETTAGLIATO.

One comment

  1. posizionamento scrive:

    Non mi capita mai di fare commenti sui blog che leggo, ma in questo caso faccio un’eccezione, perche’ il blog merita davvero e voglio scriverlo a chiare lettere.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>